ccademia di danza Napoli classica, moderna, hiphop e zumba

l'accademia

 

L’accademia di danza “…Emozioni in punta di piedi…”, è una scuola di avviamento professionale alla danza classica e moderna gestita da Giuliana, Namì e Marica Pennacchio; la direzione artistica è affidata al  M° Stefano Angelini, (danzatore solista stabile del Teatro di San Carlo – Napoli -  tersicoreo e docente di danza classica ) che, insieme ad un corpo docente qualificato ed abilitato all’insegnamento della danza classica e moderna, persegue l’obiettivo di diffondere la “cultura” della danza avviando giovani amatori, ad uno studio serio e professionale di questa disciplina .


La scuola nasce  nel 2001 con l’intento di insediare in Campania un polo di studi serio e professionale che esulasse i caratteri amatoriali che, ad oggi, sempre più spesso,  promuovono uno scenario di mancanza effettiva di obiettivi e significati (sia in senso tecnico che  artistico). Dalle forme di “associazionismo culturale” tipiche del nostro territorio ne consegue uno “spogliamento” di questa disciplina del senso accademico, (ad essa inscindibile) e le conferisce  una “veste precaria” a discapito di una corretta diffusione del senso “disciplinare” e serio.


A traguardare questi obiettivi contribuisce  la perizia del corpo docente, interno ed “esterno” che in itinere “tara” interventi formativi sempre più efficaci. Tipici del nostro insegnamento sono, il continuo aggiornamento della tecnica e i diversi approcci metodologici che si diversificano nel  trasferimento di competenze (tecniche, culturali, artistiche) organizzate rispetto alle diverse fasi evolutive dei giovani danzatori che approcciano lo studio della danza. I docenti impostano  le attività didattiche e disciplinari della scuola secondo i programmi di insegnamento dell’unico ente nazionale di riferimento (Accademia Nazionale di Danza – Roma) deputato all’insegnamento della danza a livello universitario e a tal fine instaura un clima di collaborazione con l’intento di aggiornare continuamente i piani didattici per la formazione professionale. La “condivisione culturale e tecnica” della materia d’insegnamento, oltre che, a contribuire ad una preparazione teorico – pratica corretta  garantisce un giusto approccio allo studio della danza. Ogni anno, un docente dell’Accademia Nazionale di danza, è chiamato in forma di collaborazione a verificare l’andamento didattico degli allievi.

 

la struttura

 

La struttura, interamente pensata e creata per l’insegnamento della danza è strutturata su tre piani; moderna e confortevole dispone di n° 4 sale studio - dagli 80 ai 120 Mq - dotate di parquet professionale ( con camera d’aria per attutire i salti), sbarre professionali standard, specchi antisfondamento, porte con maniglioni antipanico, vie di fuga debitamente segnalate, armadietti per il primo soccorso e climatizzazione autonoma.
I camerini (sia maschili che femminili) dispongono di panche ed armadietti personalizzati, bagni, docce e specchi antisfondamento.
Nella sala d’attesa c’è un plasma attraverso cui è possibile assistere alle lezioni degli allievi, un dispensatore bibite ed il W.C. per disabili.
I piani sono collegati sia per mezzo di una scala che di un ascensore e su ogni piano è ben visibile la piantina per il piano di evacuazione e i dispositivi luminosi che segnalano le vie di fuga.
La segreteria è aperta dalle h. 15.30 alle 20.30 ed è a completa disposizione dell’utenza.

Via Marchesella 188 / Giugliano in Campania (NA) 80100 Napoli - Italy / Tel. 081 506 95 26 / Fax 081 506 95 26 | crediti